Varedo, chiuso il supermarket della droga 2.0: era davanti alla stazione

Arrestati dai carabinieri di Desio due giovani spacciatori: avevano dato vita a una fiorente attività di vendita di droghe tra studenti e pendolari della Brianza

La stazione di Varedo (fonte: Wikipedia)

VAREDO – La droga? Si prenotava con un sms. Cocaina, hashish, marijuana: al supermarket della droga 2.0 – davanti alla stazione di Varedo – si poteva ottenere questo e altro. Bastava comporre un «messaggino» sui tasti dello smartphone. E in poche ore due giovani spacciatori provvedevano alla consegna ai loro clienti, giovani come loro.

LE INDAGINI - Ora i due spacciatori professionisti - un 24enne di Seveso e un 27enne di Varedo senza precedenti -  sono stati arrestati dai carabinieri della stazione di Varedo e della compagnia di Desio per detenzione e spaccio di stupefacenti. Le indagini sono partite da alcune segnalazioni di pendolari che avevano denunciato la presenza di tossicodipendenti davanti alla stazione. Una serie di pedinamenti sono bastati ai militari per arrivare nelle case dei due spacciatori. Uno dei due abitava a pochi passi dalla stazione.

BASTAVA PAGARE - I due avevano dato vita a una fiorente attività di vendita di droga. Leggere o pesanti, per loro non era un problema. Bastava pagare. I clienti, li trovavano direttamente in stazione: tra i pendolari, in particolare tra gli studenti che ogni mattina affollano la stazione delle Ferrovie Nord per andare al liceo o all’università.

LA DROGA NEGLI SLIP - Meticolosi come consumati commercianti, i due pusher tenevano in casa uno schedario dei clienti e un registro delle prenotazioni. Con tanto di tipo di droga, quantità prenotata e somma da pagare. T

E’ bastato che i carabinieri perquisissero gli abiti e le case dei due: e sono spuntate la droga e le banconote. Cinque grammi di cocaina erano nascosti negli slip di uno dei due. Altri 220 grammi di marijuana sono stati ritrovati in casa, tra bilancini di precisione, sostanze da taglio e 200 euro in contanti.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento