Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca Verano Brianza

Clonano 14 carte di credito e “rubano” 20mila euro: arrestati

In manette due pluripregiudicati di cinquantaquattro e trenta anni. Sono stati arrestati dai carabinieri in una sala giochi di Verano Brianza

In tasca e nei portafogli avevano di tutto. Carte di credito clonate, scontrini di prelievi illegali e soldi. 

Due pluripregiudicati di cinquantaquattro e trenta anni sono stati arrestati dai carabinieri di Seregno per utilizzo fraudolento di carte di credito. I militari sono intervenuti mercoledì in una sala giochi di Verano Brianza e hanno fermato i due, entrambi residenti in provincia di Parma. 

I malviventi, al momento dell’arresto, sono stati trovato in possesso di quattordici carte di credito clonate e di scontrini per prelievi di circa ventimila euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Clonano 14 carte di credito e “rubano” 20mila euro: arrestati

MonzaToday è in caricamento