Via Amati: preso spacciatore, casa aveva 36 grammi di coca

L'uomo è stato fermato di fronte a un locale frequentato da giovanissimi nella serata di giovedì.

MONZA - Spacciatore arrestato giovedì in via Amati. I carabinieri tenevano d'occhio da un po' di tempo quel locale frequentato soprattutto da giovanissimi. Alle 21:30 il blitz. In carcere è finito  R.N., 55enne  nato a Cerignola ma residente in città, "beccato" in flagrante mentre vendeva una dose di hascish a un 39enne. Addosso aveva un grammo di cocaina e 4 di hascish, ma a casa i carbonieri hanno trovato altri 36 grammi di coca, 420 euro contanti e un bilancino di precisione. L'acquirente sarà segnalato alla Prefettura come assuntore di stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento