Sotto effetto di droga picchia la moglie e cerca di aggredire i carabinieri: due arresti

I militari dell'Aliquota Radiomobile della compagnia di Monza hanno fatto scattare le manette per un 30enne italiano e un 49enne dello Sri Lanka

A pochi giorni dal 25 novembre, giornata in cui si sensibilizza l'attenzione contro la violenza di genere, i carabinieri della compagnia di Monza hanno effettuato due delicati interventi che hanno condotto all'arresto di due uomini responsabili di maltrattamenti e atti persecutori.

L'ultimo arresto, avvenuto soltanto martedì sera, riguarda un 49enne originario dello Sri Lanka residente a Monza. Sotto effetto di droga e fuori di sè, l'uomo è stato sorpreso dai carabinieri mentre nella sua abitazione picchiava la moglie convivente provocandole delle ferite. Quando i militari sono intervenuti nell'appartamento per arrestarlo il 49enne ha tentato di colpire anche loro. La vittima ha raccontato che le botte e i maltrattamenti proseguivano da tempo, soffocati nel silenzio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un episodio analogo è avvenuto solo poco tempo prima quando sempre a Monza i militari dell'Aliquota Radiomobile hanno arrestato per atti persecutori e maltrattamenti un 30enne italiano. Il ragazzo si è presentato a casa della ex fidanzata e, dopo aver minacciato la ragazza, si è scagliato contro i carabinieri tentando di colpirli con calci e pugni. Per il 30enne sono scattate le manette e anche in questo caso la ragazza ha raccontato di essere stata costretta a cambiare le proprie abitudini per le continue persecuzioni dell'ex compagno che proseguivano da almeno un anno e di aver subito diversi maltrattamenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento