Stava per scegliere quale abitazione colpire quando i carabinieri lo hanno sorpreso

Arrestato un 25enne albanese a Brugherio: il giovane è finito in manette perchè clandestino sul territorio italiano dopo una precedente espulsione

L'arresto a Brugherio nelle scorse sere

Un albanese di 25 anni con precedenti alle spalle per reati contro il patrimonio è finito in manette a Brugherio durante un servizio di controllo del territorio per prevenire i furti in abitazione.

L'uomo è stato pizzicato dalle forze dell'ordine in atteggiamento sospetto nei pressi di alcune case. I carabinieri lo hanno fermato e identificato.

Per lui le manette sono scattate per violazioni in merito alla normativa sull'immigrazione perchè in Italia clandestinamente nonostante fosse stato espulso nel mese di agosto.

Il curriculum criminale dell'uomo lo indica come responsabile di diversi furti in passato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento