Prostituzione, arrestato anche l'ultimo albanese della banda che sfruttava le ragazze

Si era rifugiato a Desio e, mentre i suoi connazionali venivano arrestati, aveva pensato di farla franca ma i carabinieri hanno trovato anche lui

La maxi operazione contro la prostituzione è durata un anno

All’appello dei carabinieri che hanno sgominato una banda di albanesi che sfruttavano e gestivano il traffico della prostituzione lungo la direttrice Monza-Como mancava un uomo ma il ricercato non ha fatto in tempo a fare perdere le proprie tracce che gli inquirenti lo hanno rintracciato.

Si era rifugiato a Desio mentre i suoi connazionali finivano uno dopo l’altro in manette. Intorno alle 17.30 i carabinieri della stazione di Turate lo hanno arrestato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo ha 26 anni, risulta residente a Milano, e anche lui ora si trova in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento