Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Controlli sulle strade, arrestato un albanese ricercato per sfruttamento della prostituzione

L'uomo è stato rintracciato a Monza dalla Polizia di Stato

E' stato un weekend di controlli intensi per la Polizia di Stato di Monza che ha eseguito anche l'arresto di un ricercato di origine albanese.

L'uomo è stato intercettato nel capoluogo brianzolo intorno alle 20.30 di sabato sera durante un posto di controllo: l'albanese viaggiava solo a bordo di un'auto con targa straniera ed è stato fermato dai poliziotti. Dagli accertamenti effettuati è emerso che l'uomo fosse ricercato e destinatario di una misura di arresto per il reato di sfruttamento della prostituzione per fatti avvenuti tra Albania e Grecia nel 2013.

Gli agenti del commissariato di Monza hanno quindi rintracciato e arrestato il responsabile che, incurante del provvedimento, si trovava in città. I controlli tra sabato e domenica hanno interessato anche 30 ragazzini sulla scia dell'ondata di episodi di vandalismo e violente apine che si sono verificate in città nelle ultime settimane. Un 16enne è stato sorpreso in possesso di un passamontagna e di un tubo metallico e per questo denunciato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli sulle strade, arrestato un albanese ricercato per sfruttamento della prostituzione

MonzaToday è in caricamento