Cronaca Brugherio / Via Quarto

Guidano ubriachi un'auto rubata: due arresti a Brugherio

Hanno urtato un marciapiede e hanno tirato dritto senza fermarsi all'alt dei carabinieri: due stranieri sono finiti in manette dopo un inseguimento

Ubriachi, alla guida di un'auto rubata si sono scontrati contro un marciapiede e, incuranti del posto di blocco dei carabinieri che hanno intimato alla vettura di fermarsi, hanno proseguito diritto.

E' stato così che a Brugherio in via Quarto è scattato l'inseguimento delle forze dell'ordine che sono riuscite a raggiungere e costringere all'arresto l'auto su cui due stranieri originari dell'est viaggiavano.

Si tratta di un moldavo 29enne, in quel momento alla guida del mezzo, e di un 36enne di origini romene, entrambi con precedenti alle spalle per reati contro il patrimonio. 

Il conducente oltre a essere ubriaco era privo di patente e la vettura è risultata rubata a fine agosto a un cittadino di Cologno Monzese. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guidano ubriachi un'auto rubata: due arresti a Brugherio

MonzaToday è in caricamento