menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La scoperta grazie a un cane anti-droga

La scoperta grazie a un cane anti-droga

Brianzoli fermati dalle Fiamme Gialle a Bellagio: droga in casa

Si sono finti turisti ma avevano affittato un appartamento nel piccolo comune in provincia di Como non per fare una vacanza ma per spacciare: sequestrata droga e contanti

Due ragazzi brianzoli sono stati arrestati dalla Guardia di Finanza a Bellagio, vicino a Como, per possesso di stupefacenti ai fini di spaccio.

A pizzicare i due finti turisti nell'appartamento preso in affitto sulle rive del lago è stato Napoleon, il cane anti-droga che ha guidato le Fiamme Gialle nel luogo giusto.

Qui sono stati trovati 340 grammi di marijuana già divisa in dosi e pronta per essere venduta e più di dieci dosi di sostanze stupefacenti psico-attive tra cui francobolli impregnati di acido e extasy.

La Guardia di Finanza nella casa trasformata in bazar dello spaccio ha sequestrato 500 euro in contanti, i telefoni cellulari dei due spacciatori, tutta la droga e due bilancini di precisione trovati nell'appartamento. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Nel parco di Monza fiorisce l'aglio orsino: tutte le curiosità

  • Cronaca

    "Tesoro ritorna!" Una dichiarazione d'amore appesa sul palo della luce

  • Scuola

    Come sarà la maturità 2021? Tutte le risposte

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento