Ladri d’auto fermati a Brugherio: in manette un 62enne e un complice di 70 anni

I due, residenti nel varesotto, sono stati arrestati in flagranza di reato per furto aggravato

Il materiale sequestrato

Non sono riusciti a fare molta strada due ladri d’auto che, dopo aver rubato una vettura parcheggiata a Milano, sono stati fermati per un controllo stradale a Brugherio.

I militari della stazione cittadina hanno fermato in viale Lombardia due utilitarie che viaggiavano a poca distanza l’una dall’altra e si sono accorti che la vettura condotta da un uomo di 62 anni presentava un grimaldello nel blocchetto d’accensione. Insospettiti, i carabinieri hanno effettuato tutti gli accertamenti del caso e hanno scoperto che l’utilitaria era stata poco prima rubata a Milano in via Tucidide. Oltre al veicolo rubato dalla perquisizione a bordo dei mezzi e addosso ai due ladri sono stati trovati anche 1500 euro, probabile provento di attività illecite, un paio di guanti da lavoro, tre centraline elettriche per auto, un disturbatore di radiofrequenza e arnesi vari atti allo scasso.

I due ladri, 62 e 70 anni, sono stati arrestati in flagranza di reato per furto aggravato. Entrambi sono “veterani” nel campo e hanno precedenti di polizia per reati contro il patrimonio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

Torna su
MonzaToday è in caricamento