Brugherio, cercò di corrompere un agente alla dogana: arrestato 23enne

In manette un giovane moldavo su esecuzione di un mandato di arresto europeo

Ha cercato di corrompere un agente di dogana della polizia romena e per questo è finito in manette. Nella serata di mercoledì i carabinieri della compagia di Monza hanno arrestato a Brugherio un giovane di 23 anni moldavo su esecuzione di un mandato di arresto europeo emesso dall'autorità giudiziaria romena.

Il giovane, C.V., operaio residente a Brugherio di origine moldava, era stato condannato a due anni di carcere per aver tentato di corrompere un agente alla dogana. Il ragazzo è stato accompagnato in carcere a Monza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, impennata di contagi in un giorno in Brianza: i numeri a Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento