Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Spara a un commerciante e poi fugge: rintracciato e arrestato

I fatti sono avvenuti lo scorso 15 gennaio: il fratello dell'arrestato, complice nell'agguato, era stato catturato dai carabinieri subito dopo la sparatoria

Lo scorso 15 gennaio ha sparato a un commerciante algerino ad Annone Brianza e ora i carabinieri, dopo un mese di indagini sono arrivati a lui.

Dopo l’agguato gli inquirenti erano riusciti a fermare suo fratello, complice nell’aggressione mentre lui era riuscito a darsela a gambe.

B. P. di 42 anni, originario di Locri invece aveva trovato rifugio a Bovisio Masciago e solo lunedì i carabinieri di Monza lo hanno individuato e arrestato.

Sono ancora da chiarire i motivi del gesto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spara a un commerciante e poi fugge: rintracciato e arrestato

MonzaToday è in caricamento