Spara a un commerciante e poi fugge: rintracciato e arrestato

I fatti sono avvenuti lo scorso 15 gennaio: il fratello dell'arrestato, complice nell'agguato, era stato catturato dai carabinieri subito dopo la sparatoria

Lo hanno trovato a Bovisio

Lo scorso 15 gennaio ha sparato a un commerciante algerino ad Annone Brianza e ora i carabinieri, dopo un mese di indagini sono arrivati a lui.

Dopo l’agguato gli inquirenti erano riusciti a fermare suo fratello, complice nell’aggressione mentre lui era riuscito a darsela a gambe.

B. P. di 42 anni, originario di Locri invece aveva trovato rifugio a Bovisio Masciago e solo lunedì i carabinieri di Monza lo hanno individuato e arrestato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono ancora da chiarire i motivi del gesto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento