rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Vede i carabinieri e scappa: aveva quasi 200 dosi di droga

Succede a Monza

Era tranquillamente seduto in auto a Monza, nei pressi del Parco, quando alla vista della pattuglia dei carabinieri motociclisti è scappato e nel frattempo ha gettato un involucro. Ma i militari lo hanno fermato. Nell'involucro c'erano 35 dosi di cocaina. L'uomo, un 35enne originario del Marocco e irregolare, aveva anche 900 euro in contanti. I carabinieri hanno effettuato una perquisizione a casa dove hanno trovato altre 161 dosi di cocaina e 9mila euro in contanti in banconote di vario taglio. In totale sono stati sequestrati 233 grammi di cocaina pronta per essere messa sul mercato. L'uomo è stato processato per direttissima. L'autorità giudiziaria ha convalidato l'arresto e disposto la custodia cautelare. 

Ma i carabinieri nei giorni scorsi hanno fermato anche un altro uomo per droga. Si tratta di un uomo 36 anni del Milanese che è stato sorpreso all'interno della sua auto mentre trasportava 2 kg di hashish divisi in 20 panetti. In un involucro aveva anche 26 grammi di cocaina. L'uomo, secondo le informazioni fornite dai militari, alla vista dei carabinieri avrebbe tentato di darsi alla fuga. Fermato, durante la perquisizione domiciliare i militari hanno trovato anche un bilancino di precisione. Dopo l'arresto il 36enne è stato trasferito nel carcere di Monza in attesa della convalida come disposto dall'autorità giudiziaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vede i carabinieri e scappa: aveva quasi 200 dosi di droga

MonzaToday è in caricamento