menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cocaina nascosta nelle mutande: spacciatore arrestato in Brianza

I carabinieri della compagnia di Seregno hanno fermato il pusher a Carugo, nel Comasco

Nascosta negli slip aveva una "pepita" da 53 grammi di cocaina purissima. Era uno spacciatore all'ingrosso il cittadino marocchino di 25 anni arrestato la sera dei 21 maggio dai carabinieri di Seregno in via Calvi, a Carugo, nel Comasco.

A segnalare la presenza assidua del pusher sono stati alcuni residenti dei comuni tra Giussano e Carugo: la vasta zona dove il venticinquenne consegnava la sostanza stupefacente a centinaia di clienti. Un grosso giro di droga che è stato bloccato grazie all'intervento dei militari brianzoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento