menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nasconde la cocaina nella portiera dell'auto: arrestato 47enne a Monza

L'intervento della polizia di Stato

Un tremolio eccessivo alle mani e un nervosismo ingiustificato. Così, a Monza, di fronte ai poliziotti, si è tradito S.F.G., 47 anni, sorpreso con della cocaina occultata nella portiera della sua auto.

I controlli

L'uomo è stato fermato da una volante della polizia di Stato durante un controllo in zona Azzone Visconti. Il 47enne, con alle spalle numerosi precedenti legati alle sostanze stupefacenti, è stato fermato all'altezza di piazza Cambiaghi. Nella sua auto sono stati rinvenuti cinque grammi di cocaina che l'uomo ha ammesso di aver acquistato poco prima da un pusher marocchino in zona.

La droga nell'auto

La droga era occultata nella portiera anteriore sinistra, tra il pannello e la struttura metallica, all'altezza della maniglia e dei comandi automatici alzavetri, che risultava manomesso. Nessuna straccia di sostanza stupefacente invece è stata rinvenuta nell'abitazione di Bernareggio perquisita dai poliziotti. Per il 47enne sono scattate le manette e la droga è stata posta sotto sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento