Chiede un passaggio e cerca di truffare il conducente

"O mi paghi per un rapporto sessuale o ti denuncio per violenza" e si procura graffi e morsi sul corpo

La donna è stata arrestata

Credeva di aver fatto salire in macchina una donna bisognosa di un passaggio invece aveva aperto la portiera a una truffatrice.

Ad Arcore mercoledì mattina una 38enne nigeriana ha fermato un uomo in auto chiedendogli di accompagnarla fino al vicino comune di Vimercate e l’automobilista di fronte alla richiesta, sebbene titubante, ha accettato.

Nel corso del tragitto la donna ha chiesto più volte all’uomo di consumare un rapporto sessuale a pagamento ma questo ha continuamente declinato la proposta così la 38enne è passata alle minacce. Ha cominciato a graffiarsi e a mordersi il corpo procurandosi ferite da mostrare ai carabinieri come prova di una violenza sessuale subita da lui.

Di fronte a quella assurda montatura per evitare guai il malcapitato ha consegnato alla nigeriana 150euro in banconote e, preso il denaro, la donna si è dileguata, scendendo dall’auto.

L’uomo ha allertato i carabinieri che hanno raggiunto la ladra alla stazione di Arcore: qui la 38enne è finita in manette per estorsione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna vanta già precedenti per altri reati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento