Cronaca Bellusco

Bellusco, donna rom sorpresa ad aggirarsi tra villette: già condannata

L'hanno pizzicata i carabinieri di Vimercate a Bellusco a Ferragosto: sulla donna, una nomade di 30 anni, pendeva già una condanna

Una donna nomade di 30 anni è stata arrestata a Bellusco.

A scoprirla in atteggiamento sospetto in un quartiere residenziale di sole villette sono stati i carabinieri di Vimercate durante un giro perlustrativo della zona volto a contrastare i furti durante Ferragosto, quando gran parte delle case erano vuote.

Durante l'identificazione della donna è risultato che su di lei gravasse già un ordine di carcerazione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bellusco, donna rom sorpresa ad aggirarsi tra villette: già condannata

MonzaToday è in caricamento