menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La droga e i contanti sequestrati

La droga e i contanti sequestrati

Fermati in auto, a casa tremila euro e droga: due spacciatori "al prezzo" di uno

Arrestato un uomo di 56 anni di Verano Brianza. IL pusher è stato fermato in auto a Pessano con Bornago insieme a un 50enne bergamasco dai carabinieri della compagnia di Cassano d'Adda

Due spacciatori in un colpo solo. Martedì pomeriggio i carabinieri della compagnia di Cassano d'Adda hanno arrestato due uomini che sono stati fermati a bordo della stessa auto. In manette sono finiti un 50enne di Verdellino, nel Bergamasco, e un 56enne di Verano Brianza. 

I guai per i due sono iniziati quando i militari hanno fermato la loro macchina - guidata dal più giovane - a Pessano con Bornago. Gli investigatori, che erano già certi che i due spacciassero, hanno perquisito la vettura e sono poi passati alle loro abitazioni e garage. 

In un box che il 50enne aveva affittato a Gorgonzola i carabinieri hanno trovato un chilo di hashish e ventisette grammi di cocaina. A casa del brianzolo, invece, sono "saltati fuori" ventisei grammi di hashish e 3mila euro in contanti. 

I due sono stati processati per direttissima mercoledì mattina: il 56enne è stato sottoposto all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, mentre il "collega" è stato messo ai domiciliari a Verdellino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento