rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Mezzo di chilo di marijuana nascosta in casa: in manette bidello dell'università Cattolica

Il ragazzo, 32 anni, di Senago si trova ora in carcere

Un giovane di 32 anni, di Senago, impiegato come bidello presso l'università Cattolica di Milano, è stato arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti dai carabinieri.

Il giovane aveva con sé 460 grammi di marijuana. La droga si trovava nascosta nella sua abitazione, dove i militari hanno scoperto anche bilancini di precisione e altri strumenti per il confezionamento delle dosi.

Impiegato come collaboratore universitario e custode a Milano, il trentaduenne in realtà aveva anche un altro giro d'affari che non è sfuggito ai carabinieri della compagnia di Desio che hanno sequestrato quasi mezzo chilo di droga.

Ora si trova nel carcere di San Vittore a Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mezzo di chilo di marijuana nascosta in casa: in manette bidello dell'università Cattolica

MonzaToday è in caricamento