Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

A spasso di notte con la droga in tasca: in casa nasconde un deposito "stupefacente"

In camera del ragazzo, a Bovisio Masciago, è stata rinvenuta altra droga e un bilancino di precisione

La droga e i contanti sequestrati

Il coprifuoco non ha fermato gli affari e l'uscita nel cuore della notte con le dosi di droga in tasca gli è costata l'arresto. I carabinieri nella nottata infatti hanno notato due persone a passeggio, a piedi, a Varedo. Ed è scattato il controllo.

Alla vista della pattuglia dell'Arma i due ragazzi si sono bloccati e hanno tentennato, sollevando così i sospetti dei militari. Prima dell'arrivo dei carabinieri uno dei giovani ha buttato a terra degli involucri: dosi di hashish per un totale di 18 grammi già pronte per essere vendute.

Il controllo poi è proseguito a casa del giovane, un 24enne residente a Bovisio Masciago senza alcun precedente penale. In camera sua sono stati trovati oltre 200 grammi di hashish, una modica quantità di marijuana e un bilancino di precisione. E per il giovane sono scattate le manette con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nessuna irregolarità è stata riscontrata invece nei confronti dell’altro ragazzo che è stato però multato per il divieto di circolazione in orario notturno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A spasso di notte con la droga in tasca: in casa nasconde un deposito "stupefacente"

MonzaToday è in caricamento