Carico di droga scoperto in un ovile: arrestato anche un brianzolo

Avevano portato la marijuana fino in Sardegna con un camper e un'auto che doveva fare da "spalla": i carabinieri hanno arrestato cinque persone

Cinque arresti tra cui un brianzolo

I sospetti su quel "placido" allevatore andavano avanti da un pò, dopo che cinque anni fa proprio nel suo cortile i carabinieri avevano sequestrato 267mila euro trovati sotto terra.

In questo affare legato al traffico di stupefacenti che porta fino in Sardegna, in un ovile di Loculi, c'è anche un brianzolo.

Qui è arrivato un carico di marijuana che i carabinieri sono riusciti a intercettare. Tra gli uomini trovati insieme al pastore c'è anche S. P. 42enne residente a Limbiate.

Questo insieme agli altri complici aveva portato su un camper il carico di droga fino in Sardegna. 

I corrieri che avevano raggiunto l'isola insieme alla marijuana avevano portato anche un carico di eroina. Dopo anni di indagini i carabinieri sono entrati in azione proprio al momento dello scambio della droga e hanno così incastrato il pastore di Loculi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento