Spaccio di droga, 47enne marocchino finisce in carcere

L'uomo stava scontando gli arresti domiciliari a Macherio dove è stato raggiunto dai carabinieri della compagnia di Monza che hanno dato esecuzione a un ordine di carcerazione del Tribunale di Bolzano

Dovrà scontare tre anni e quattro giorni di carcere per spaccio di droga. Nella giornata di mercoledi' i carabinieri della compagnia di Monza hanno dato escuzione a un ordine di carcerazione del Tribunale di Bolzano nei confronti di E.H.M., 47 anni, cittadino marocchino residente a Macherio.

L'uomo, che stava scontando a casa gli arresti domiciliari, è stato accompagnato in carcere dove dovrà scontare la pena definitiva di tre anni e quattro giorni di carcere per droga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento