Cocaina e hashish nascosta in auto: 46enne arrestato

Si tratta di un marocchino residente a Monza che, fermato dai carabinieri a Lissone per un controllo, ha cercato di passare per un consumatore

La droga sequestrata dai carabinieri di Desio

Ha consegnato spontaneamente un grammo di cocaina cercando di spacciarsi per un consumatore della sostanza stupefacente. 

Ma a insospettire i carabinieri che lo hanno fermato a Lissone per un controllo è stato il suo nome, già noto alle forze dell'ordine.

Gli uomini del capitano Cosentino della compagnia di Desio hanno fatto una serie di verifiche sia nell'auto su cui viaggiava il 46enne di origini marocchine sia nella sua abitazione a Monza.

Nascosta sotto il sedile della vettura è stata trovata altra droga così come nell'appartamento: complessivamente i carabinieri hanno sequestrato 13 chili di hashish e 400 grammi di cocaina.

L'uomo è finito in manette per spaccio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

  • Incidente a Monza, scontro tra auto e ambulanza diretta al San Gerardo

Torna su
MonzaToday è in caricamento