menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

In auto con eroina da spacciare e una pistola: arrestato un sessantenne a Seregno

Il pusher, italiano e incensurato, è stato sorpreso dai carabinieri a bordo della sua auto

Girava in auto con una pistola e quasi 100 grammi di eroina. Quando i carabinieri della compagnia di Seregno hanno fermato un italiano di 57 anni alla guida della sua auto, il pusher non ha potuto fare altro che fingersi tranquillo, sperando di cavarsela.

Non è stato così e i militari non ci hanno messo molto a scovare nella sua auto un involucro di cellophane contenente 88 grammi di eroina e una pistola semiautomatica cal. 7,65 che, fino ad oggi, deteneva regolarmente.

Per il 57enne sono scattate le manette con l'accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e l'arma è stata sottoposta a sequestro amministrativo: in seguito all’arresto, l’Autorità amministrativa si pronuncerà in merito all'eventuale perdita dei requisiti da parte dell'uomo per la detenzione dell’arma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento