Fa la spesa all'Esselunga ma non vuole pagare e picchia la vigilanza: 30enne in arresto

A Solaro

Alcolici, carne, pane, pasta e una bottiglia di sambuca e una di crema whisky. Una spesa da 127 euro. Ma quando si è trattato di pagare, ha preferito uscire dall’uscita senza acquisti. E’ accaduto giovedì alle 16.30 all’Essellunga di via Varese, a Solaro. Il 30enne, di Saronno, pensava di passare inosservato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E quando invece è stato notato, ha risposto dando una gomitata a un sorvegliante e uno spintone a un vigilante. Il giovane, già noto alle forze dell’ordine per spaccio e furto, è stato arrestato per rapina impropria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento