Cronaca Cavenago di Brianza

Più di 50 furti messi a segno, in manette cinque topi d'appartamento

All'alba di mercoledì mattina i carabinieri di Vimercate hanno emesso cinque ordinanze di custodia cautelare nei confronti di altrettanti uomini accusati di aver svaligiato numerosi appartamenti non solo in provincia

Un blitz nei campi rom di Cavenago Brianza, Concorezzo, Burago Molgora e Bellusco ha permesso di fermare cinque rom accusati di furto.

Si tratta di uomini giovanissimi ma già noti alle forze dell'ordine per un curriculum criminale che vanta numerosi reati.

Gli inquirenti hanno raccolto elementi che consentono di collegare i cinque topi d'appartamento a 50 furti avvenuti tra Monza, Milano, Lecco, Bergamo e Brescia.

Le ordinanze di custodia cautelare sono state emesse all'alba di mercoledì.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più di 50 furti messi a segno, in manette cinque topi d'appartamento

MonzaToday è in caricamento