Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Minaccia di morte la ex compagna con le forbici: arrestato 50enne

E' stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Cassano D'Adda. La storia

In pochissimi minuti si è presentato per due volte sotto casa dell'ex, pretendendo di entrare. Da solo tre giorni - l'8 giugno - era stato allontanato dai carabinieri che lo avevano accompagnato in una comunità per persone senza fissa dimora, dopo che aveva cercato di ferire la donna con delle forbici. Lei, una 60enne italiana, lo aveva riaccolto in casa solo per non farlo vivere in strada, ma i due non stavano più insieme da tempo.

E' stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Cassano D'Adda, a Gorgonzola (Milano). L'uomo, italiano di dieci anni più giovane, è stato portato via in manette con l'accusa di atti persecutori.

L'attività d'indagine, nata a seguito della denuncia della donna, ha permesso di accertare alcune condotte vessatorie messe in atto dall'uomo nei confronti dell'ex compagna, consistite in continue richieste di denaro e appostamenti sotto casa. Nell'ultimo episodio, registrato nella serata di lunedì, alle 19, l'uomo, senza alcun motivo, si era presentato nei pressi dell'abitazione della donna, tanto da intimidire la 60enne, con la quale aveva convissuto per quattro mesi nel 2016.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia di morte la ex compagna con le forbici: arrestato 50enne

MonzaToday è in caricamento