rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Cronaca

Ruba in un negozio di Milano mentre è sottoposta all'obbligo di firma: arrestata

I carabinieri avevano chiesto un aggravio della misura cautelare e per la donna, residente a Gorgonzola, sono scattate le manette

Aveva messo a segno un furto in un negozio di Milano nonostante fosse sottoposta alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Era stata denunciata, ma per lei sono scattate le manette. È successo nei giorni scorsi, protagonista del fatto una donna ucraina di 47 anni residente a Gorgonzola.

Il furto era avvenuto martedì 26 febbraio. Data l’inosservanza delle prescrizioni imposte i carabinieri della compagnia di Cassano d'Adda hanno chiesto al tribunale un aggravamento della misura cautelare e l'autorità giudiziaria ha disposto gli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba in un negozio di Milano mentre è sottoposta all'obbligo di firma: arrestata

MonzaToday è in caricamento