Decine di furti negli ospedali della Lombardia: arrestata ladra professionista

La donna, 34 anni, originaria di Vicenza e con precedenti alle spalle è stata fermata a Vimercate martedì sera: insieme a lei un giovane complice

Tutto il materiale sequestrato alla donna

Versatile, cangiante e a tratti camaleontica.

Potrebbe essere questa la descrizione più azzeccata per una ladra 34enne arrestata martedì sera a Vimercate: riusciva ad assumere le sembianze di tutte le povere vittime a cui sottraeva documenti, assegni,carte di credito e usava questi per effettuare acquisti, prelievi o noleggi.

Le vittime, tutte donne tranne un caso, sono state derubate negli ospedali della Lombardia. I carabinieri hanno sequestrato diversi documenti appartenenti a signore che avevano subito e denunciato un furto all'interno di diverse strutture sanitarie della Regione.

Brescia, Bergamo, Ponte San Pietro, l'ospedale Galeazzi e San Pio X a Milano: sono questi i luoghi dove la ladra professionista è riuscita a colpire mentre le sue vittime erano ricoverate nelle strutture.

Tutti i furti di documenti d'identità, carte di credito e blocchetto degli assegni sono stati denunciati dalle vittime e hanno incastrato la donna sorpresa con tutti quei documenti a evitare un posto di blocco dei carabinieri.

E' stato proprio di fronte all'ospedale di Vimercate che i carabinieri l'hanno sorpresa a bordo di una Giulietta Alfa Romeo presa a noleggio con documenti rubati: la donna ha attirato l'attenzione delle forze dell'ordine con una brusca manovra svolta proprio con l'intenzione di evitare i carabinieri. 

Con lei in auto c'era un giovane complice.

La presunta ladra, già nota alle forze dell'ordine perchè pregiudicata è stata fermata e tutti i documenti sono stati posti sotto sequestro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini sono nelle mani dei carabinieri di Vimercate che stanno effettuando una serie di accertamenti per capire la tecnica usata dalla donna per introdursi nelle strutture e rubare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, impennata di contagi in un giorno in Brianza: i numeri a Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento