Ladri bloccati a bordo di un'auto: avevano appena derubato una donna al centro commerciale

In manette a Brugherio sono finiti un uomo di origine boliviana e una donna cilena residente a Pioltello

Un'auto sospetta intercettata e due ladri in manette. I carabinieri di Brugherio nella giornata di giovedì hanno arrestato una coppia di stranieri, un cinquantottenne boliviano e una donna cinquantenne cilena residente a Pioltello, che aveva appena messo a segno un furto ai danni di una signora al centro commerciale Carosello di Carugate.

I due sono stati fermati in via Aldo Moro dai militari che avevano notato la Toyota Yaris che nei giorni scorsi era stata più volte segnalata come veicolo in uso a una coppia di malviventi. A bordo del mezzo c'erano i due ladri che avevano alle spalle anche diversi precedent per furti.

Nel veicolo, perquisito dai carabinieri, sono stati rinvenuti un paio di occhiali da sole e un portafogli, rubati poco prima a una ignara cliente in uno shopping center. I due ladri sono finiti in manette. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento