Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Brugherio

Guida un furgone rubato a 16 anni, a bordo anche un uomo evaso: l'inseguimento e l'arresto

Per il 45enne, evaso dai domiciliari, sono scattate le manette. Entrambi invece sono stati denunciati per ricettazione. Nel mezzo sono stati rinvenuti anche borse e documenti rubati

Il materiale sequestrato

Un ragazzino al volante di un furgone rubato con a bordo un uomo evaso dagli arresti domiciliari e stipata nell'abitacolo merce rubata tra cui borse e documenti. A Brugherio nei giorni scorsi i carabinieri hanno arrestato un 45enne residente alla periferia di Milano e nei guai è finito anche un ragazzo di 16 anni.

Il furgone con il ragazzino di 16 anni al volante

Ad attirare l'attenzione dei militari dell'Arma nel pomeriggio di una giornata di metà agosto, nella città quasi deserta, è stato un furgone in zona viale Lombardia, a ridosso del centro commerciale. Il mezzo procedeva con una andatura incerta ed è scattato il controllo. Appena il veicolo si è fermato sono scesi un ragazzino di sedici anni - il conducente del mezzo - e un passeggero. Entrambi hanno iniziato a correre, tentando la fuga, seguiti dai militari. Dopo un breve inseguimento sono stati bloccati: il 45enne è stato arrestato per evasione perchè non avrebbe dovuto lasciare la propria abitazione milanese dove era ristretto ai domiciliari.

Furgone rubato con a bordo borse rubate

Dagli accertamenti è emerso che il furgone fosse rubato con un furto commesso qualche mese fa in Brianza. Per entrambi è scattata una denuncia per ricettazione che ha colpito anche il minorenne.  A bordo del veicolo insieme a due coltelli e a documenti rubati sono state rinvenute anche due borse provento di furto. Tutto il materiale rubato è stato poi restituito ai proprietari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida un furgone rubato a 16 anni, a bordo anche un uomo evaso: l'inseguimento e l'arresto

MonzaToday è in caricamento