Cercano di rubare a casa di un pensionato: ladri arrestati dai carabinieri

I due topi d'appartamento, due cittadini georgiani di 40 e 41 anni, entrambi con precedenti, sono finiti in manette

Hanno forzato la maniglia della porta di casa di un pensionato e hanno tentato di introdursi nell'abitazione per mettere a segno il furto.

I due ladri, due topi d'appartamento georgiani di 40 e 41 anni, entrambi con precedenti alle spalle, sono stati sorpresi dal proprietario di casa, 74 anni, che si è accorto della visita indesiderata e ha dato l'allarme ai carabinieri. E' successo a Melzo, nella mattinata di lunedì.

I due ladri sono stati arrestati in flagranza per “rapina impropria” dai militari della compagnia dei carabinieri di Cassano d'Adda che in pochi istanti hanno raggiunto l'abitazione, rintracciando i due malviventi sul pianerottolo del condominio. Alla vista dei carabinieri, i due ladri hanno provato a scappare, spintonando i militari che sono riusciti a bloccarli.

In possesso dei due ladri di “professione” sono stati rinvenuti e sequestrati diversi grimaldelli e arnesi da scasso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento