Rubano un motorino, sorpresi dai carabinieri mentre lo spingono in strada e arrestati

Nella notte di giovedì a Seregno. In manette tre cittadini ucraini tra i 19 e i 23 anni

Foto da archivio

Tre ladri sono stati arrestati dai carabinieri a Seregno nella notte di giovedì dopo il furto di un motorino avvenuto in città, ai danni di un 25enne. Uno dei malviventi, tutti cittadini ucraini tra i 19 e i 23 anni, incensurati, è stato arrestato in flagranza di reato mentre il complice e un terzo uomo sono stati bloccati poco dopo, in seguito a una fuga con inseguimento. 

Tutto è iniziato intorno alle due e mezza della notte del 27 giugno quando una segnalazione giunta al 112 per un motorino rubato ha fatto accorrere in via Adua a Seregno tre pattuglie dell'Arma con il Nucleo Radiomobile della compagnia di Seregno e gli uomini delle stazioni di Verano Brianza e Carate Brianza. Qui i carabinieri hanno trovato due giovani intenti a spingere a mano in strada un motorino con il blocchetto di accensione manomesso e risultato rubato. Appena hanno visto gli uomini in divisa i due hanno inziato a correre: uno dei ladri è stato fermato e bloccato subito mentre il complice è riuscito a fuggire via. La corsa però è finita poco dopo, cento metri più avanti, quando una pattuglia della stazione di Verano Brianza, ha visto il fuggitivo salire a bordo di una Golf dove ad attenderlo c'era un terzo complice, anche lui finito in manette. 

I tre sono stati arrestati per furto. A bordo dell'auto è stata sequestrata una tronchese idraulica di 45 centimetri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

tronchese-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Dove andare a fare castagne senza allontanarsi troppo da Monza

  • "Aiuto la mamma è in pericolo", bimbo di tre anni chiama i vicini e salva madre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento