Custode sorprende ladro nel condominio mentre i proprietari sono in vacanza e lo fa arrestare

L'uomo è diventato "famoso" per aver sventato altri furti in passato

Ha sentito dei rumori nel condominio "disabitato" nel periodo delle ferie dove è impiegato come custode e ha deciso di controllare. Nella notte tra venerdì e sabato Mimmo l'Egiziano, il custode cinquantenne di un condominio signorile a pochi passi dal Parco, già noto per aver sventato altri furti in passato, ha fatto arrestare un altro ladro.

L'uomo si è accorto di strani rumori provenienti dai box e, sapendo che i proprietari erano via per le vacanze estive, ha deciso di andare a controllare e si è trovato faccia a faccia con un delinquente che, alla vista del custode, ha tentato la fuga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ladro, poi identificato in un ventiseienne di origini bulgare sulla cui identità sono però ancora in corso alcuni accertamenti, era riuscito a introdursi nello stabile dopo aver rubato il telecomando del cancello dei box da una vettura parcheggiata in sosta lungo la strada. Il custode, lanciatosi all'inseguimento del malvivente, ha dato l'allarme alla polizia di Stato e gli agenti del commissariato di Monza hanno raggiunto l'uomo e arrestato il malvivente. Per il ladro sono scattate le manette. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento