rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca Limbiate / Saronnese

Cerca di scappare dal negozio di elettronica con la cassa da 300 euro e picchia i vigilantes

È successo a Limbiate, l'uomo è stato arrestato dai carabinieri

E’ entrato in un noto megastore di articoli elettronici e hi-fi sulla Monza-Saronno, all’altezza di Limbiate. Si è impossessato di un altoparlante bluetooth, con un valore di 300 euro, nascondendolo sotto i vestiti. Ed è uscito dall’ingresso senza acquisti. E ai vigilantes che gli chiedevano spiegazioni, ha risposto con calci e pugni.

Il 40enne è stato inseguito dai carabinieri di Desio. Dopo una breve colluttazione, l’uomo si è arreso. Trasferito in caserma, è stato arrestato per tentato furto. La refurtiva è stata recuperata. Lievi ferite, medicate al pronto soccorso, per le guardie della sicurezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerca di scappare dal negozio di elettronica con la cassa da 300 euro e picchia i vigilantes

MonzaToday è in caricamento