Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Ladro arrestato subito dopo un furto: in manette 22enne

E' stato sorpreso a Pozzo d'Adda da una pattuglia intenta a perlustrare una zona residenziale mentre fuggiva da una abitazione dove aveva appena messo a segno un furto

E' stata una questione di tempismo: la pattuglia dei carabinieri passava di lì proprio nel momento in cui il ladro stava scavalcando la recinzione dopo aver terminato "il lavoro" nella casa disabitata di un anziano di Pozzo d'Adda.

I fatti sono accaduti martedì sera in via Turati nel paesino alle porte di Vimercate dove un 22enne albanese, incensurato, è stato pizzicato e arrestato.

Quando i carabinieri lo hanno visto nel buio scavalcare la recinzione hanno provato a fermarlo ma il giovane malvivente si è dato alla fuga, correndo nelle campagne circostanti al quartiere residenziale.

Qui i militari lo hanno raggiunto e immobilizzato e per lui sono scattate le manette per resistenza a pubblico ufficiale, furto in abitazione e porto di arnesi atti allo scasso visto che diversi oggetti che servono a scassinare e commettere effrazioni gli sono stati trovati addosso insieme all'oro appena rubato dall'abitazione di via Turati. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro arrestato subito dopo un furto: in manette 22enne

MonzaToday è in caricamento