Condannato dopo un furto scompare nel nulla: arrestato dai carabinieri dopo due mesi

Protagonista del fatto un 60enne di Cornade D'Adda, arrestato dai militari di Trezzo

Una pattuglia dei carabinieri (immagine repertoriO)

Aveva fatto perdere le proprie tracce dopo che era stato sorpreso a rubare rame in un cimitero e condanato all'obbligo di dimora nel suo comune di residenza. La sua compagna si era presentata dai carabinieri denunciando la scomparsa che faceva temere il peggio. È stato arrestato nella giornata di mercoledì dai carabinieri di Trezzo sull'Adda. Protagonista del fatto: un 60enne di Cornade D'Adda scomparso a fine dicembre 2016.

I militari dell'Arma erano sulle sue tracce. Qualche giorno dopo la scomparsa si era presentato presso una filiale dell'Unicredi di Milano dove aveva effettuato un prelievo. Nessun dubbio: la sua identità è stata confermata anche dalle immagini registrate dalle telecamere a circuito chiuso dell'istituto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Informato dell'accaduto il tribunale di Bergamo aveva aggravato la misura cautelare. Quando nel pomeriggio di mercoledì il 60enne si è presentato in caserma a Trezzo sull'Adda per la revoca delle ricerche sono scattate le manette. Dichiarato in stato di arresto, è stato accompagnato nel carcere di Bergamo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento