Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Limbiate

Limbiate, si finge un finanziere: rapinatore condannato a sette anni portato in carcere

L’uomo è stato condannato dalla Corte d’Appello del Tribunale di Milano a sette anni, tre mesi e 17 giorni per rapina

Un uomo di 40 anni di Limbiate è stato portato in carcere dai carabinieri di Desio. L’uomo è stato condannato dalla Corte d’Appello del Tribunale di Milano a sette anni, tre mesi e 17 giorni per rapina.

Nel 2015 il 40enne si era finto un falso agente della guardia di Finanza. Era poi stato arrestato in flagranza di reato nel corso di un’altra rapina. Ora l’uomo si trova nel carcere di San Vittore a Milano

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Limbiate, si finge un finanziere: rapinatore condannato a sette anni portato in carcere

MonzaToday è in caricamento