Picchia la madre anziana per avere i soldi per la droga

La donna, 86 anni, ha subito per lungo tempo le aggressioni e le botte del figlio che le chiedeva il denaro della pensione per procuarsi alcol e stupefacenti

L'uomo è finito in manette

Non si è fermato davanti a nulla un uomo di Limbiate di 46 anni per procurarsi alcol e droga e non ha guardato in faccia nemmeno la propria madre.

A 86 anni la donna ha dovuto subire per lungo tempo le botte del figlio che pretendeva i soldi della pensione.

Più volte l'uomo, già noto per i problemi con la droga e già dato in affido ai servizi sociali del Comune di Limbiate, aveva alzato le mani contro l'anziana.

All'ennesimo episodio di violenza consumatosi tra le mura domestiche però i vicini hanno dato l'allarme. Solo l'intervento dei carabinieri ha permesso di arrestare il figlio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

  • Incidente a Monza, scontro tra auto e ambulanza diretta al San Gerardo

Torna su
MonzaToday è in caricamento