Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Limbiate

Spacciatore diciottenne arrestato a Limbiate

Il giovane è stato sorpreso da un controllo dei carabinieri in prossimità del Parco delle Groane: era troppo nervoso davanti ai militari ed è scattata la perquisizione. Droga e soldi addosso

I carabinieri lo hanno fermato durante un posto di blocco e lui si è tradito da solo, mostrandosi troppo nervoso per non avere nulla da nascondere.

E' così che sono scattati i controlli da parte dei militari della stazione di Limbiate nei confronti di un ragazzo italiano di 18 anni, C.S., pizzicato nei pressi del Parco delle Groane.

Il giovane, che vanta già precedenti alle spalle nonostante la sua età, aveva nascoste addosso 60 dosi di marijuana da un grammo e una piccola quantità di hashish.

Oltre alla sostanza stupefacente i carabinieri hanno sequestrato anche qualche centinaia di euro provento dell'attività di spaccio.

Il ragazzo è finito in arresto per detenzione di droga ai fini di spaccio. Il 18enne è stato fermato e controllato nell'ambito di un servizio specifico messo in atto dai carabinieri per contrastare l'attività di spaccio nei pressi del Parco delle Groane.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciatore diciottenne arrestato a Limbiate

MonzaToday è in caricamento