E’ ai domiciliari ma esce per andare al bar o dagli amici, arrestato

Il giovane, 32 anni, è tornato in carcere

Un 32enne di Cuneo, domiciliato a Lissone, è tornato in carcere. Il giudice del Tribunale di Monza gli ha revocato il permesso di prova ai servizi sociali e i carabinieri domenica sera si sono presentati alla sua porta.

Più volte, il giovane era stato sorpreso in un bar oppure fuori casa dopo le 23: l’orario in cui era tenuto a essere nella propria abitazione. Altre volte è stato trovato in compagnia di altri soggetti pregiudicati. Infine, il Sert, il servizio di cura della dipendenza dalle droghe, ha scoperto che il 32enne aveva ripreso a fare uso di stupefacenti.

In passato l’uomo aveva commesso reati contro il patrimonio e di spaccio di droga. Ora si trova nel carcere di Monza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento