menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Botte, minacce e insulti: donna fa arrestare l'ex compagno

I fatti a Nova Milanese

Un uomo di 33 anni, di Nova Milanese, è stato arrestato dai carabinieri di Desio per maltrattamenti in famiglia. Per lungo tempo ha maltrattato la sua ex compagna: botte, minacce, insulti.

Lunghissimo l’elenco degli atti vessatori e persecutori che il 33enne ha perpetrato contro la donna che diceva di amare. Ma aveva un modo del tutto singolare di dimostrarlo. Alla fine la vittima, sfinita, si è rassegnata e si è rivolta alle forze dell’ordine. Ora l’ex compagno si trova nel carcere di Monza con l’accusa di maltrattamenti in famiglia.

Non è stato facile per i militari convincere la ragazza a denunciare il suo ex. Nonostante le botte, la donna all’inizio non ne aveva il coraggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento