Brugherio, marocchino in manette per minacce

L'uomo, un pregiudicato, è uno dei protagonisti della lite degenerata dell'anno scorso dove è spuntata un'ascia

Via Marsala a Brugherio

E' finito di nuovo in manette e ancora ai domiciliari un 30enne marocchino residente in un condominio di via Marsala a Brugherio: l'uomo ha minacciato, armato di coltello, un connazionale di Pioltello e sua moglie, per far loro ritirare la querela sporta nei suoi confronti.

I fatti risalgono a settimana scorsa e le ragioni che hanno portato i due al litigio e alla segnalazione alle forze dell'ordine non sono ancora emerse.

I carabinieri di Brugherio dopo la denuncia da parte della vittima dell'aggressione, che sarebbe anche riuscita a documentare le minacce ricevute attraverso le riprese di un telefonino, lo hanno arrestato di nuovo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo dovrà ora scontare una pena di otto mesi: il 30enne aveva già subito una condanna l'anno scorso quando era scoppiata una furibonda lite nel condominio dove abita durante la quale un uomo era rimasto ferito a colpi di ascia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento