Vanno ad arrestarlo ma lui prova a nascondersi sotto un materasso

Ai militari la moglie ha cercato di far credere che l'uomo fosse all'estero per un breve periodo. L'ordine di carcerazione per "falsità materiale commessa da privato". In manette 45enne italiano

L'arresto all'alba di lunedì

Ha provato a riciclare un vecchio trucco da "nascondino" anche di fronte ai carabinieri.

Ma ovviamente non ha funzionato. 

All'alba di lunedì i militari della stazione dei carabinieri di Desio hanno bussato alla porta dell'appartamento di un 45enne italiano, C.S., disoccupato con precedenti alle spalle, per dare esecuzione a un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Biella ma ad aprire la porta hanno trovato la moglie.

La donna, dopo aver fatto accomodare i carabinieri e ascoltato le ragioni per cui erano lì, ha affermato che in casa oltre a lei non ci fosse nessun altro e che il marito era all'estero per un breve periodo. 

Gli uomini dell'Arma non hanno creduto alle parole della donna e hanno voluto acertarsi con un'ispezione dell'appartamento che lì dentro davvero non ci fosse il ricercato. 

Non è stato difficile per i carabinieri stanare il 45enne: C.S. si era rifugiato credendo di scampare all'arresto sotto un vecchio e polveroso materasso custodito in soffitta.

Immediatamente per lui è scattato l'arresto per il reato di "falsità materiale commessa da un privato" che dovrà scontare con un apena di 10 mesi in carcere a Monza dove da un giorno si trova rinchiuso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento