Cronaca

Nel parcheggio del "Carosello" in attesa dei complici: 22enne arrestato

Il giovane, italiano e pregiudicato, è stato fermato nel parcheggio del "Carosello". E' risultato colpito da ordine di carcerazione. Poche ore prima, fermato un altro ricercato

Probabilmente aspettava che i suoi complici uscissero dal centro commerciale dopo il colpo. Di certo, era un ricercato. 

Nella serata di sabato, i carabinieri di Vimercate hanno arrestato un giovane italiano di ventidue anni, risultato colpito da ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Monza per reati contro il patrimonio. 

I militari, nel corso del quotidiano controllo del parcheggio del centro commerciale “Carosello”, hanno notato che il ragazzo era in un’auto parcheggiata con il motore acceso. Insospettiti, e convinti che il ventiduenne fosse in attesa di qualche complice “al lavoro” all’interno, i carabinieri hanno fermato e identificato il giovane, che è risultato ricercato. 

Arrestato, è stato posto ai domiciliari presso la sua abitazione. 

In carcere, invece, poche ore prima, era finito un trentottenne tunisino, in Italia senza fissa dimora, fermato anche lui dai carabinieri di Vimercate. I militari, nel corso di un controllo di una zona residenziale, hanno identificato l’uomo, condannato a tre anni di reclusione per “minacce aggravate”. 

Il trentottenne è stato poi trasferito nel carcere di Monza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel parcheggio del "Carosello" in attesa dei complici: 22enne arrestato

MonzaToday è in caricamento