menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Sorpreso con 5 grammi di coca fuori da casa, doveva scontare 11 mesi di reclusione: arrestato

È successo nella mattinata di martedì a Pozzo d'Adda, nei guai un uomo di 44 anni

Doveva scontare undici mesi e 28 giorni di reclusione per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. E per lui sono scattate le manette: nella mattinata di martedì 31 luglio i carabinieri hanno arrestato un 44enne domiciliato a Pozzo d'Adda, colpito da un ordine di carcerazione emesso dalla procura di di Bergamo.

I fatti per cui il 44ennne è stato condannata risalgono al 10 ottobre 2015 quando l'uomo era stato sorpreso con alcune dosi di stupefacenti a Capriate San Gervasio (Bergamo). I carabinieri della compagnia di Vimercate – qunado lo hanno fermato fuori dalla sua abitazione gli hanno trovato addosso 5 grammi di "bianca" suddivisa in dosi, droga che secondo gli investigatori era destinata a essere spacciata. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Nel parco di Monza fiorisce l'aglio orsino: tutte le curiosità

  • Cronaca

    "Tesoro ritorna!" Una dichiarazione d'amore appesa sul palo della luce

  • Scuola

    Come sarà la maturità 2021? Tutte le risposte

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento