Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Biassono

Mille euro in tasca e cento grammi di 'coca' a casa: arrestato 25enne

Il giovane è stato fermato a un posto di blocco in centro a Biassono. A insospettire i militari sono stati i tanti soldi contanti che aveva con sé

Quei soldi, tanti, sono suonati come un campanello d’allarme. Un avviso che i militari hanno seguito e, evidentemente, a ragion veduta. 

Un venticinquenne di Triuggio, disoccupato e incensurato, è stato arrestato dai carabinieri di Biassono in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. 

Il ragazzo è stato fermato a per un controllo nel centro di Biassono e i carabinieri lo hanno trovato in possesso di circa mille euro contanti, probabilmente provento dell’attività di spaccio. A quel punto i militari hanno deciso di perquisire la casa del venticinquenne, colpendo nel segno. 

All’interno di un mobile del bagno, infatti, i militari hanno trovato sei involucri con ottanta grammi di cocaina e altri quindici grammi di “sostanza da taglio”, un bilancino elettronico e altro materiale per il confezionamento della droga. In un giubbotto, inoltre, gli uomini dell’arma hanno trovato altri 950 euro contanti, possibile provento dell’attività di spaccio. 

Il giovane è stato giudicato per direttissima e l’arresto è stato convalidato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mille euro in tasca e cento grammi di 'coca' a casa: arrestato 25enne

MonzaToday è in caricamento