Rapina un 16enne alle Torri Bianche: nei guai giovane romeno

Il fatto è avvenuto nella tarda serata di sabato: sotto l'effetto dell'alcol un 19enne ha preteso che la vittima gli consegnasse Iphone e soldi

L'arresto sabato sera

Un giovane di 16 anni sabato sera è rimasto vittima di una rapina da parte di un 19enne ubriaco.

Il fatto è accaduto alle Torri Bianche di Vimercate nei pressi del centro commerciale con multisala. Il ladro, un ragazzo di origine romena residente ad Arcore, studente con precedenti, ha preteso da un minorenne la consegna del suo Iphone e dei soldi che aveva con sè.

Il 19enne si è poi dato alla fuga con il telefono e 45 euro in contanti.

Alla ricerca del giovane malvivente si sono messe diverse pattuglie dei carabinieri di Vimercate e di Brugherio che hanno circondato l'area del centro commerciale per mettersi sulle tracce del rapinatore.

Questo è stato rintracciato poco dopo mentre si dirigeva a piedi verso Concorezzo.

Secondo quanto dichiarato dalla vittima del furto, un albanese residente ad Agrate Brianza, il 19enne che lo ha rapinato faceva parte della stessa cerchia di amici della compagnia che entrambi frequentaano e tra i due c'erano vecchie questioni irrisolte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La rapina non è avvenuta senza violenza: la vittima è stata trasportata in ospedale per medicare le escoriazioni che aveva riportato sul volto e il 19enne è finito in manette per rapina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

  • Pizza e cocaina nel locale, tre arresti dei carabinieri a Giussano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento