Armato di catena e coltello si scaglia contro i carabinieri: rapinatore in manette

Il 33enne tunisino poco prima aveva rubato un telefono e una bici in centro Monza

Ha rapinato due persone in centro Monza, portandosi via nel giro di pochi minuti prima un telefono cellulare strappato dalle mani di un malcapitato e poi una bicicletta che è riuscito a rubare spingendo a terra il legittimo proprietario. Dopo i due furti si è allontanato indisturbato con il bottino. Quando i carabinieri poco dopo, nella mattinata di venerdì, sono andati ad arrestarlo, all'interno del capannone dove aveva trovato rifugio, nell'area dell'ex Fossati Lamperti, l'uomo li ha aggrediti.

Alla vista dei militari il 33enne, un cittadino tunisino con precedenti specifici, ha impugnato una catena e un coltello e si è scagliato contro gli uomini in divisa. I carabinieri monzesi sono riusciti a fermarlo e immobilizzarlo, arrestandolo in flagranza di reato per resistenza a pubblico ufficiale. Il 33enne è stato inoltre sottoposto a fermo di indiziato delitto per rapina: le vittime dopo l'accaduto, giovedì sera, avevano chiesto l'intervento dei carabinieri e avevano effettuato anche il riconoscimento fotografico del presunto responsabile che i militari, a colpo sicuro, sono andati a cercare nel capannone in disuso. 

Fortunatamente durante le fasi del fermo nessuno è rimasto ferito. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento