Poliziotto fuori servizio passeggia e riconosce rapinatore evaso: lo insegue e lo arresta

B.D., 63 anni, tunisino, lo scorso 23 dicembre aveva rubato degli alcolici da un supermercato e aggredito la polizia. Arrestato

Lo scorso 23 dicembre aveva tentato di rubare tre bottiglie di superalcolici all'IN's di via Rota e, una volta scoperto, aveva preso a calci e pugni gli addetti per riuscire a fuggire via. All'arrivo della polizia poi il rapinatore, sorpreso con un coltellino multiuso in tasca, aveva aggredito e insultato anche i poliziotti.

Per il rapinatore, un tunisino sessantenne con diversi precedenti penali, erano stati disposti gli arresti domiciliari per il reato di rapina impropria e resistenza a pubblico ufficiale. Nell'abitazione dove doveva scontare la pena però B.D. non ci è rimasto molto ed è evaso subito, rendendosi irreperibile e di fatto latitante.

Per caso domenica mattina un poliziotto del commissariato di Monza, libero dal servizio, mentre passeggiava in centro, lungo via Italia, ha riconosciuto il rapinatore evaso e lo ha seguito, fino a bloccarlo su una panchina di Largo Mazzini dove il sessantenne aveva deciso di trascorrere la sua giornata.

In supporto all'agente fuori servizio è giunta immediatamente una volante della polizia di Stato che ha arrestato l'uomo. Per il rapinatore si sono aperte le porte del carcere e a suo carico ora c'è anche una denuncia per evasione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento